EUROPA CREATIVA – PROGETTI DI TRADUZIONE LETTERARIA

Nell’ambito delle azioni di Europa Creativa, il programma europeo finalizzato alla promozione e alla salvaguardia delle diversità culturali e linguistiche europee e al rafforzamento della competitività dei settori culturali e creativi, è stato pubblicato il bando per Progetti Biennali di Traduzione Letteraria.

OBIETTIVI 

  • Sostenere la circolazione della letteratura europea, al fine di garantirne la massima accessibilità;
  • Promuovere la promozione e la distribuzione della letteratura europea, anche attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie digitali;
  • Incoraggiare la traduzione e la diffusione della letteratura europea di qualità;
  • Favorire la traduzione da lingue meno diffuse in inglese, tedesco, francese e spagnolo (castigliano), per  contribuire ad una più ampia circolazione delle opere;
  • Incentivare la traduzione di generi meno rappresentati rivolti a un pubblico giovane (bambini, adolescenti, giovani adulti): fumetti / graphic novel, racconti e poesie;
  • Sostenere la traduzione e la promozione delle opere che hanno vinto l’European Union Prize for Literature,  il Premio dell’Unione europea per la Letteratura;
  • Valorizzare i profili dei traduttori.

SOGGETTI BENEFICIARI

Case Editrici e Gruppi Editoriali che al momento della presentazione della domanda rispondano ai seguenti requisiti:

PROGETTI AMMISSIBILI

Sono ammissibili i progetti di traduzione letteraria che rispondono ai seguenti criteri di ammissibilità:

  • Avere una durata massima di 2 anni;
  • Richiedere una sovvenzione non superiore a  € 100.000,00 e in ogni caso corrispondente a massimo il 50% delle spese ammissibili;
  • Prevedere la traduzione, pubblicazione e promozione da un minimo di 3 a un massimo di 10 opere letterarie;
  • Essere basati su una strategia mirata per la traduzione, la distribuzione e la promozione delle opere tradotte.

ATTIVITÀ’ AMMISSIBILI

  • Traduzione e pubblicazione di opere di narrativa di alto valore letterario, indipendentemente dal genere letterario, tra cui romanzi, racconti, opere teatrali, poesie, fumetti e letteratura per l’infanzia. Non sono ammissibili generi quali biografie, autobiografie, opere di saggistica, guide turistiche, opere scientifiche;
  • Traduzione di estratti delle opere di narrativa per i cataloghi degli editori e delle case editrici, per contribuire a promuovere la vendita dei diritti, in Europa e non solo;
  • Tra le attività ammissibili sono inclusi eventi speciali e attività di marketing/distribuzione organizzati per la promozione delle opere di narrativa tradotte nell’UE e non solo, compresi gli strumenti di promozione digitale e la promozione di autori presso fiere del libro e festival letterari.

SPESE AMMISSIBILI

  • Costi di traduzione;
  • Costi per la pubblicazione dei libri tradotti (tranne che l’acquisto dei diritti di traduzione);
  • Costi di promozione ( partecipazione a Fiere del Libro, Festival letterari, incontri con autori e traduttori);
  • Spese di viaggio e alloggio di autori e traduttori ( in linea con i massimali stabiliti dalla Commissione Europea);
  • Costi relativi ad un’eventuale garanzia di pre-finanziamento ( nel caso fosse richiesto);
  • Costi relativi ad audit esterni ( nel caso il progetto superi i 75.000 € e fosse richiesto)

ENTITÀ’ DELL’AGEVOLAZIONE

Il contributo finanziario da parte dell’UE non può superare il 50% del totale dei costi ammissibili del progetto. Il restante importo deve essere assicurato dai soggetti richiedenti.

Il contributo pubblico viene erogato come segue:

  • 70% entro 30 giorni, dopo  la firma del Contract Agreement, a seguito dell’ammissione al contributo;
  • saldo a seguito di un final report

RISORSE DISPONIBILI

EURO 3,054 milioni

PROCEDURE E TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Le domande devono essere inviate, previa registrazione, solo ed esclusivamente attraverso il Portale dei Partecipanti  entro e non oltre le ore 12.00 del 27 Aprile 2016

INFORMAZIONI E APPROFONDIMENTI

Gioja& Associati SAS

tel 0804059327

info@giojaeassociati.it