Microcredito/MicroPrestito d’impresa: novità e aggiornamenti

Le novità e gli aggiornamenti del V° avviso per la presentazione di richieste di finanziamento a valere sulla misura MICROPRESTITO della Regione Puglia.

Il bando rimane invariato per quanto riguarda obiettivi,dotazione finanziaria,condizioni di finanziamento, modalità di presentazione della domanda, mentre sono stati aggiornati e ampliati alcuni parametri per accedere ai finanziamenti:

  1. Requisiti di accesso

Una persona fisica potrà far parte di più compagini imprenditoriali che richiedono il finanziamento.

2. Ammissibilità delle spese di gestione 

Il nuovo avviso indica, tra le spese ammissibili anche: “canoni ed abbonamenti per l’accesso a banche dati, per servizi software, servizi “cloud”, servizi informativi, housing, registrazione di domini Internet, servizi di posizionamento sui motori di ricerca, acquisto di spazi per campagne di Web Marketing, Keywords Advertising, Social, Brand Awareness e Reputation; servizi di personalizzazione di siti Internet acquisiti da impresa operante nel settore della produzione di software, consulenza informatica e attività connesse”

3. Semplificazione amministrativa 

4. Documentazione richiesta in fase di colloquio

A differenza della precedente versione del Bando, il nuovo avviso prevede che in fase di colloquio di tutoraggio, non sia più obbligatorio acquisire la seguente documentazione:

  • Conformità degli impianti
  • Dimostrazione attestante il rispetto delle vigenti norme edilizie ed urbanistiche nel caso non intervengano mutamenti sostanziali  (opere murarie o trasferimenti) che interessino direttamente la sede dell’impresa.

5. Rendicontazione

In fase di rendicontazione gli elementi innovativi riguardano:

  • prolungamento del periodo temporale durante il quale effettuare le spese dopo l’erogazione del mutuo: 12 mesi invece che 6 mesi;
  • dimostrazione delle spese sostenute: invio delle sole fatture e/o titoli di spesa;
  • non obbligatorietà della polizza assicurativa su furto e incendio per i beni oggetto di finanziamento.

Le domande preliminari possono essere presentate telematicamente attraverso la pagina dedicata sul sito di Sistema Puglia.

Informazioni e approfondimenti

Gioja& Associati SAS

tel 0804059327

info@giojaeassociati.it